Alps Hockey League: sabato battaglia per la qualificazione diretta ai quarti di finale playoff

Le gare di venerdì

L’HK SZ Olimpija Lubiana, venerdì, ottiene la sua nona vittoria consecutiva nel match contro l’EHC Alge Elastic Lustenau per 5:2. Ora la squadra della capitale slovena è il secondo team qualificato ufficialmente per i quarti di finale oltre al Val Pusteria. Mancano a questo punto due posti da riempire per le prime quattro della Alps Hockey League che saranno qualificate direttamente ai quarti di finale al 9 marzo ed eviteranno gli scomodi incroci dei pre-playoff. Nel secondo match di serata il Klagenfurt-II vince per 6:3 contro il fanalino di coda dei Fassa Falcons grazie ad un determinante secondo tempo.

Le gare in programma sabato

Interessante sabato di hockey ghiaccio per il torneo transnazionale della Alps Hockey League con i Rittner Buam (3°) che sfidano per la prima volta in stagione i Red Bull Hockey Juniors (4°). Match fondamentale per l’accesso diretto ai quarti di finale. Ma focus anche sui più diretti inseguitori nelle gare in trasferta dell’EHC Alge Elastic Lustenau e della Migross Supermercati Asiago Hockey. Infatti con il Val Pusteria e Lubiana, ci sono ancora due posti per almeno quattro squadre per l’accesso diretto ai quarti di finale e per evitare i pericolosi incroci dei pre-playoff. Proprio in vista della qualificazione ai pre-playoff, lo Zell am See cerca la posta piena nella sfida contro il Val di Fassa.

Il dettaglio della gara del Fassa di venerdì

HC Fassa Falcons vs. EC-KAC II 3-6 (1:2; 1:3; 1:1)
Arbitri: MORI, T. PAHOR, Miklic, Rigoni.

Il Fassa non può disporre di Lauton, Costantin, Thum ed Oberrauch. L’inizio della partita è sicuramente a favore degli austriaci che alla prima superiorità realizzano la prima rete con Valetin Hammerle dopo che Martin Gran ha sbagliato la sua occasione in penalty killing. Ma il Fassa rimane in partita quando Hochegger e Kompain si ritrovano in panca puniti: Massimo Zanet devia un gran tiro di Diego Iori per il pareggio della squadra di casa in doppia superiorità (12’). Ma dopo quattro minuti gli ospiti fanno valere un maggiore vigore nel pattinaggio e realizzano il nuovo vantaggio con Michael Kernberger. Nel secondo tempo, dopo appena 35 secondi, Fabian Hochegger segna il 3:1 per un Klagenfurt-II molto determinato. Simon Hammerle certifica la potenza degli austriaci per il 4:1 (24.). Il Fassa gioca la sua partita ma non riesce a superare un attento Vorauer. La maggiore freschezza atletica permette all’EC-KAC II di portarsi sul 5:1 ancora con Fabian Hochegger con un gran tiro. Ma il Fassa non guarda il tabellone e gioca con più intensità. Martin Castlunger accorcia le distanze con un goal di buona fattura tecnica. Nel terzo tempo i Falcons giocano con tanta intensità ma producono una sola rete con Davide Schiavone. La pressione finale è tutta dei Falcons ma il Klagenfurt-II fissa il punteggio finale sul 6:3 con il goal a porta vuota di Michael Kernberger. Gli austriaci consolidano il 15esimo posto in classifica. Questa sconfitta è la 16esima consecutiva del Fassa che rimane fermo all’ultimo posto in classifica. Sabato le due squadre di nuovo in pista. Il Klagenfurt-2 sarà a Milano mentre il Fassa sarà a Zell am See.

Goals FAS: 1:1 Massimo Zanet (12:40/PP2/Gran-Iori); 2:5 Martin Castlunger (38:24/Gran-Iori); 3:5 Davide Schiavone (48:37/PP1/Graf);
Goals KA2: 0:1 Valetin Hammerle (06:38/PP1/Hochegger-Pirmann); 1:2 Michael Kernberger (16:34); 1:3 Fabian Hochegger (20:35/Nickl-S.Hammerle); 1:4 Simon Hammerle (24:29/Steffler-V.Hammerle); 1:5 Fabian Hochegger (35:05/V.Hammerle-S.Hammerle); 3:6 Michael Kernberger (59:45/EN);

La presentazione delle gare di sabato 

Sab, 23.02.2019: Hockey Milano Rossoblu vs. EC-KAC II (ore 19:00)
Arbitri: GIACOMOZZI F., HOLZER, Martin, Terragni

Classifica: MIL 16. | KA2 17.
Serie aperte: MIL 8 sconfitte consecutive
Performance in casa MIL: 4 vittorie / 18 partite (6 sconfitte consecutive)
Performance in trasferta KA2: 2 vittorie / 17 partite; (4 sconfitte consecutive in trasferta)
Ultimi 5 round : MIL 5 sconfitte | KA2 1 vittoria / 4 sconfitte
Scontri diretti stagione :
4:3 KA2 @Klagenfurt
Scontri diretti assoluti (Alps Hockey League): una vittoria KA2
I rispettivi best scorer:
MIL: Edoardo Caletti 29 punti (10G/19A)
KA2: Fabian Hochegger 21 punti (12G/9A)
Scontro molto interessante di fondo classifica tra il Milano ed il Klagenfurt-II. Proprio la squadra austriaca precede quella milanese di 6 punti ma entrambe le formazioni sono già tagliate fuori da un qualsiasi obiettivo. Quindi si giocherà per l’orgoglio della vittoria con i rossoblu che cercheranno la rivincita dopo la vittoria all’andata dei carinziani.

Sab, 23.02.2019: Wipptal Broncos Weihenstephan vs. HK SZ Olimpija (ore 19:30)
Arbitri: DURCHNER, FICHTNER, Cristeli, Giacomozzi P.

Classifica: WSV 8. | HKO 2.
Serie aperte: WSV 2 sconfitte consecutivi | HKO 8 vittorie consecutive
Performance casalinghe WSV: 12 vittorie / 17 partite
Performance in trasferta HKO: 14 vittorie / 18 partite; (10 vittorie consecutive in trasferta)
Performance durante gli ultimi 5 round: WSV 2 vittorie / 3 sconfitte | HKO 5 vittorie
Scontri diretti nella stagione 18-19 :
6:2 HKO @Lubiana
Scontri diretti assoluti (Alps Hockey League): WSV una vittoria | HKO 2 vittorie
Ha sempre prevalso il fattore campo negli scontri diretti tra le due formazioni
HKO è già qualificator per i Quarti di Finale.
WSV ha il powerplay più debole della AHL (13,7%).
HKO ha il secondo PK migliore della AHL (86,8%).
I rispettivi scorer:
WSV: Brandon McNally 45 punti (14G/31A)
HKO: Alen Music 44 punti (19G/25A)
Dopo la sconfitta in casa contro il Val Pusteria, altra partita casalinga importante per i Broncos che sfideranno il Lubiana. Per la sfida contro i balcanici, coach Ivo Jan deve verificare le condizioni di Erlacher, Sotlar, Kruselburger e Borgatello. La formazione dell’Alta Val d’Isarco ha quattro punti di vantaggio sullo Jesenice e deve difendere l’attuale ottava posizione dal ritorno dell’altra squadra slovena. In questo momento i Broncos hanno il fattore campo a favore nei futuri preplayoff ma Jesenice può ancora recuperare e quindi ultime partite del Vipiteno per tenere principalmente lontano i Red Steelers.

Sab, 23.02.2019: EK Die Zeller Eisbären vs. HC Fassa Falcons (ore 19:30)
Arbitri: BAJT, VIRTA, Bedynek, Mantovani

Classifica: EKZ 13. | FAS 17.
Serie aperte: FAS ha perso le ultime 15 partite (ultima vittoria 15. Dicembre 7:3 contro Milano)
Performance in casa EKZ: 6 vittorie / 18 partite
Performance in trasferta FAS: 3 vittorie / 17 partite;
Performance ultime 5 partite: EKZ una vittoria / 4 sconfitte | FAS 5 sconfitte
Scontri diretti nella stagione 18-19:
3:2 EKZ @Fassa
Scontri diretti assoluti (Alps Hockey League): EKZ 3 vittorie | FAS 2 successi
FAS è il peggior team della AHL per i punti raccolti in trasferta.
Con EKZ e FA, i due peggiori team in penalty killing si daranno battaglia
EKZ ha bisogno di vincere per rimanere in corsa per i pre playoff. I Polar Bears sono quattro punti all’EC “Die Adler” Stadtwerke Kitzbühel che in questo momento è l’ultima qualificata per i pre playoff (come 12esima)
Best scorers:
EKZ: Peter LeBlanc 38 punti (20G/18A)
FAS: Diego Iori 36 punti (15G/21A)
Il Fassa giocherà la sua seconda partita in meno di 24 ore. Dopo la sfida casalinga di venerdì contro il Klagenfurt 2, i Falcons andranno a sfidare lo Zell am See. I trentini ultimamente hanno fatto delle prove d’orgoglio lottando e giocando ad armi pari. È vero che da 15 partite i fassani non vincono più ma le ultimissime prestazioni hanno ridato linfa al complesso ladino che pur in ultima posizione può rappresentare la classica mina vagante per queste ultime giornate di stagione regolare.

Sab, 23.02.2019: EC Bregenzerwald – Migross Supermercati Asiago Hockey (ore 19:30)
Arbitri: MOSCHEN, RUETZ, Rinker, Slaviero

Classifica: ECB 14. | ASH 6.
Serire: ECB 2 sconfitte | ASH 2 vittorie
Performance in casa ECB: 5 vittorie / 17 partite (3 sconfittr di fila)
Performance in trasferta ASH: 9 vittorie / 16 partite (3 vittorie di fila )
Performance ultime 5 partite: ECB una vittoria / 4 sconfitte | ASH 4 vittorie / 1 sconfitta
Scontri diretti nella stagione 18-19 :
6:1 e 6:2 ASH @Asiago
Scontri diretti assoluti (Alps Hockey League): ECB 2 vittorie | ASH 4 successi
Tutte le ultime sei partite sono state vinte dale rispettive squadre di casa.
ECB ha la peggiore media realizzativa rispetto ai tiri (7,49%).
Best scorers:
ECB: Daniel Ban 36 punti (13G/23A)
ASH: Anthony Bardaro 60 punti (28G/32A) – league’s top-scorer
Dopo aver piegato ai rigori Jesenice, l’Asiago affronta la trasferta a Dornbirn contro l’EC Bregenzerwald che appare tagliato fuori dalla corsa ai preplayoff ma non in maniera ancora certa. I giallorossi, invece, non possono sbagliare se vogliono poter arrivare tra le prime quattro squadre della classifica, con il 4° posto occupato dai Red Bull Hockey Juniors che hanno 4 punti in più dei veneti. Gli stellati hanno vinto entrambi gli scontri diretti di questa stagione, imponendosi per 6 a 2 e 6 a 1 all’Odegar. La formazione asiaghese non dovrebbe presentare novità rispetto al match di giovedì (senza Phil Pietroniro e Michele Marchetti). Questa è la prima sfida in trasferta contro l’ECB. L’altra sarà il 27 febbraio sempre a Dornbirn. Le due squadre si sfideranno alla fine 4 volte in stagione regolare perché l’Asiago ha avuto in sorteggio l’ECB ad inizio anno per le due partite che servono a completare la stagione regolare della AHL.

Sab, 23.02.2019: EC “Die Adler” Stadtwerke Kitzbühel – S.G. Cortina Hafro (ore 20:00)
Arbitri: LAZZERI, WALLNER, Kainberger, Wimmler

classifica: KEC 12. | COR 10.
Serie aperte: COR 2 sconfitte
performance in casa KEC: 8 vittorie / 17 partite (2 sconfitte consecutive)
performance in trasferta COR: 7 vittorie / 19 partite (4 sconfitte consecutive)
performance durante le ultime 5 partite: KEC una vittoria / 4 sconfitte| COR una vittoria/ 4 sconfitte
Scontri diretti stagione 18-19:
5:2 COR @Cortina
Scontri diretti assoluti (Alps Hockey League): COR 5 vittorie
COR ha vinto tutti gli incontri fin qui disputati contro il KEC.
KEC è in 12esima posizione e deve difendersi dal ritorno dello Zell am See.
Best scorers:
KEC: Adam Havlik 47 punti (21G/26A)
COR: Devin DiDiomete 32 punti (22G/10A)
Dopo la brillante vittoria casalinga contro il Bregenzerwald di giovedì, il Cortina affronta un’altra squadra austriaca ma in trasferta. Gli ampezzani saranno a Kitzbühel dove vorranno continuare la tradizione vincente contro i tirolesi. Da quando è stata istituita la AHL, i cortinesi non hanno mai perso contro le Aquile. Il Cortina cercherà di preservare il decimo posto dal ritorno del Gherdeina e troverà in Austria un avversario che ha bisogno di punti per qualificarsi defintivamente ai pre-playoff. In questo momento i tirolesi sono l’ultima squadra qualificata ai pre-playoff ma lo Zell am See può ancora insidiare la loro posizione. Più attardato l’ECB ma a questa formazione servirebbe una vera e propria mirabolante impresa per recuperare terreno.

Sab, 23.02.2019: Rittner Buam – Red Bull Hockey Juniors (ore 20:00)
Arbitri: BENVEGNU, STEFENELLI, Bedana, Huber

• classifica: RIT 3. | RBJ 4.

Serie aperte: RIT 2 vittorie | RBJ 9 successi
performance in casa RIT: 16 vittorie / 18 partite (2 vittorie di fila )
performance fuori casa RBJ: 12 vittorie / 18 partite (5 vittorie consecutive)
performance ultime 5 partite: RIT 3 vittorie / 2 sconfitte | RBJ 5 vittorie
scontri diretti nella stagione 18-19:
Le squadre s’incontrano per la prima volta in stagione
Scontri diretti assoluti (Alps Hockey League): RIT 4 vittorie | RBJ una vittoria
RIT e RBJ :si scontrano i due migliori team in powerplay di tutta la AHL
RIT ha il miglior PK di tutta la AHL (88,7%).
Partitissima della serata tra due squadre che vogliono qualificarsi direttamente ai quarti di finale playoff e non possono cedere punti agli avversari.
Grave assenza nei Rittner Buam che da martedì hanno dovuto rinunciare al Top Scorer Alex Frei che si è rotto l’avambraccio contro il Cortina ed ha finito la stagione.
Best scorer:
RIT: Alex Frei 49 punti (26G/23A)
RBJ: Oliver Nordberg 56 punti (22G/34A)
I Campioni d’Italia ospiteranno i Red Bull Juniors. Anche la seconda formazione del Salisburgo vuole chiudere la Regular Season nei Top 4. Gli austriaci si trovano subito alle spalle del Renon a quota 75 punti. Tutto pronto perciò per una supersfida a Collalbo. Grande momento per il Salisburgo, che arriva all’Arena Ritten con una striscia positiva di nove vittorie consecutive. Le due squadre si basano anche su degli eccellenti special teams e quindi la gestione delle superiorità saranno decisive. Il Renon dovrà ricostruirsi tatticamente visto che è venuto a mancare un giocatore come Frei che ha segnato fino a martedì scorso 26 reti.

Sab, 23.02.2019: HC Val Pusteria Lupi – VEU Feldkirch (ore 20:00)
Arbitri: LEGA, LENDL, Marchardt, Rigoni

classifica: PUS 1. | VEU 7.
Serie: PUS 4 vittorie | VEU 3 successi
Performance in casa PUS: 18 vittorie / 17 partite (2 successi consecutivi)
performance in trasferta VEU: 11 vittorie / 18 partite
Ultimi 5 round: PUS 4 vittorie / 1 sconfitta | VEU 3 vittorie / 2 sconfitte
Scontri diretti stagione 18-19:
3:0 PUS @Feldkirch
Socntri diretti assoluti (Alps Hockey League): PUS 11 vittorie | VEU 2 vittorie
Il Feldkirch ha bisogno di punti per rimanere in corsa per l’accesso diretto ai quarti.
VEU ha il terzo peggior powerplay della AHL (16,1%).
PUS ha il secondo miglior penalty killing della AHL (86,8%).
Best scorers:
PUS: Markus Gander 43 punti (23G/20A)
VEU: Robin Soudek 56 punti (31G/25A)
Dopo aver conquistato la certezza di aver vinto la stagione regolare, il Brunico si può concentrare sulla preparazione dei playoff. Con le assenze di Laner, Marko Virtala, Erlacher e Grossgasteiger, il Val Pusteria attende un Feldkirch che, invece, è ancora in corsa per l’accesso diretto ai quarti anche se per gli austriaci il sentiero è molto difficile e dovrebbero già vincere in Val Pusteria con il massimo dei punti.

Foto di David S. Wassagruba

Classifica al 22/02/19

RankTeamGPWTLOTWOTLGF:GAPTS
1HC Pustertal Wölfe37300241143:5199
2HK SZ Olimpija37280621150:7789
3Rittner Buam35250910150:8377
4Red Bull Hockey Juniors35210644134:8875
5EHC Alge Elastic Lustenau372201122146:10772
6Migross Supermercati Asiago Hockey35180773134:9771
7VEU Feldkirch362001015126:10067
8Wipptal Broncos Weihenstephan361401066118:9460
9HDD SIJ Acroni Jesenice351701413142:11056
10S.G. Cortina Hafro361301544102:11051
11HC Gherdeina valgardena.it371402012101:12546
12EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel35100203288:13338
13EK Die Zeller Eisbären37802234100:15434
14EC Bregenzerwald3680241392:14429
15EC KAC II37802810101:17326
16Hockey Milano Rossoblu3550280284:16117
17HC Fassa Falcons3620312178:18211

Pubblicato il