Curling, l’Italia femminile al PAF Masters

Pubblicato il

Scatta da domani sulle isole Aland, in Finlandia, la prima edizione del torneo PAF Masters, competizione del circuito CCT (Curling Champions Tour) in programma dal 12 al 15 ottobre, organizzata dal Curling Club Aland e a cui prenderanno parte 12 squadre tra cui anche l’Italia femminile
Le azzurre, guidate da Violetta Caldart e sotto l’occhio esperto di coach Soren Gran (da quest’estate nuovo head coach delle nazionali maggiori), sono inserite nel gruppo B insieme alle giapponesi Matsumura e Fujisawa (argento al mondiale donne 2016) e alle lituane capitanate da Paulauskaite. Rilevanti poi nel girone A le partecipazioni della svedese Annette Norberg (2 volte oro alle olimpiadi, Torino e Vancouver) e della koreana Jun Kim. Nel gruppo C, invece, da sottolineare la presenza della finlandese Kauste.
L’Italia è presente in Finlandia con Diana Gaspari (skip, Dolomiti Cortina), Veronica Zappone (third, 3S Luserna), Stefania Constantini (second, Dolomiti Cortina) ed Arianna Losano (lead, 3S Luserna).   Nella foto allegata c’è in più Chiara Olivieri (al centro) che non può prendere parte alla trasferta. A meno di due mesi dal torneo preolimpico di Plzen (Repubblica Ceca) in cui l’Italia si giocherà l’ultima chance di qualificazione a Pyeongchang 2018, l’obiettivo è alzare sempre più l’asticella della competitività, provando già ai PAF Masters a raggiungere i playoff per piazzarsi tra le prime 8 squadre.