Figura, 3ª tappa di Grand Prix: Italia da sballo nella prima giornata di Helsinki

Pubblicato il

Parte alla grandissima per l’Italia la 3ª tappa di Isu Grand Prix di scena ad Helsinki, in Finlandia. Nella prima giornata di gare del weekend performance e piazzamenti da urlo per la Nazionale tricolore che, in attesa di conoscere gli esiti finali, si gode una prima metà di competizione sin qui davvero eccezionale. Exploit per Nicole Della Monica e Matteo Guarise (Fiamme Oro): i campioni nazionali allenati da Cristina Mauri, all’esordio stagionale in una tappa di Grand Prix, si piazzano subito al comando dopo il primo segmento, primi davanti ai due tandem russi Zabiiako-Enbert, secondi a 67.59, e Pavliuchenko-Khodykin, terzi a quota 63.80. Gli azzurri salgono invece fino a 68.18 punti (season best; 36.47 di tecnico e 31.71 per le componenti) con il loro programma corto pattinato sulle note di “Never Tear Us Apart” di Joe Cocker. Ordine e pulizia per Nicole e Matteo che sognano, dopo il primo podio nel circuito internazionale ottenuto la scorsa stagione agli Internationaux de France, anche il primo successo nel Grand Prix. Confermati in ogni caso i buonissimi segnali già evidenziati nel Lombardia Trophy di settembre, anche se i ragazzi guardano ancora con insistenza ai propri margini di miglioramento: “Ci siamo preparati bene e abbiamo lavorato molto nelle scorse settimane ma le gambe oggi erano un po’ traballanti, non è stata la nostra miglior prestazione” ha spiegato Della Monica. “Abbamo sentito un po’ la pressione di mostrare il nuovo programma ma siamo in forma, nessuna scusa” ha poi aggiunto Guarise. Perfezionisti fino in fondo. Domani alle 14.38 (ora italiana) l’appuntamento per il loro libero.

Italia che fa festa anche nella danza. E’ un’altra volta splendida la rhythm dance di Charlène Guignard e Marco Fabbri (Fiamme Azzurre), che dopo il secondo posto a Skate America lottano testa a testa ad Helsinki per la vittoria. Gli azzurri allenati da Barbara Fusar Poli chiudono secondi la prima metà di gara con 77.36 punti (42.56 di tecnico e 35.80 per le componenti, -1 di deduzione), lontanti soltanto 82 centesimi di punto dai russi Stepanova-Bukin, al momento al comando a quota 78.18. Charlène e Marco dunque in pienissima lotta per guadagnarsi un posto nelle Finali di Grand Prix in programma a Vancouver, in Canada, dal 6 al 9 dicembre: il salto di qualità per entrare nella ristrettissima elìte dei top al mondo sembra ormai compiuto. E molto positivo è stato anche il debutto assoluto sul circuito internazionale di Jasmine Tessari e Francesco Fioretti (Ice Lab), autori di un corto da 58.48 punti (31.00 di tecnico e 27.48 per le componenti) che è valso loro l’8° posto provvisorio.

Questo il programma delle gare degli azzurri (ora italiana, -1 sull’ora locale di Helsinki):

Sabato 3 novembre:
Ore 11.50 – programma corto individuale maschile
Ore 13.40 – programma libero coppie di artistico (diretta RaiSport ed Eurosport 2)
Ore 16.30 – programma libero individuale femminile (diretta RaiSport ed Eurosport 2)
Ore  18.40 – programma libero danza (diretta su Eurosport Player e differita dalle 22.30 su RaiSport)

Domenica 4 novembre:
Ore 13:00 – programma libero individuale maschile

 

Photo Credit: Giacomello