Figura, presentati logo e video dei Mondiali 2018

Pubblicato il

Una serata di festa e di bilanci ieri sera a Palazzo delle Stelline, a Milano, a poco più di 5 mesi dai Campionati Mondiali di pattinaggio di figura in programma dal 21 al 25 marzo prossimi. Un appuntamento per celebrare l’avvicinamento della rassegna iridata che torna nel capoluogo lombardo a 67 anni dall’ultima volta, ma soprattutto per fare un po’ il punto su quella che è già una manifestazione attesissima.

Presentato il video ufficiale della rassegna, con tutta l’essenza di questo meraviglioso sport combinata alle splendide immagini di una Milano capitale della moda ma anche dell’arte, dello stile, del food e del Made in Italy, Stefano Abram, direttore del comitato organizzatore, ha comunicato che la vendita prosegue ottimamente con già 25.000 biglietti venduti. Tantissime richieste dall’estero e in particolar modo dal Giappone per una prima fase commerciale che ha riguardato i pacchetti legati all’intera manifestazione e uniti a offerte relative al mondo della moda, del cibo e del turismo. Fra due settimane invece verranno anche messi in vendita i tagliandi per le singole sessioni, mentre sono circa 700, al momento, le richieste arrivate per fare il volontario durante i Mondiali: per questo aspetto c’è tempo fino al 15 novembre, dopo di che verranno selezionati i 500 finali.

Presenti all’evento, oltre al segretario generale della Fisg Ippolito Sanfratello e gran parte dei vertici della Federghiaccio, anche l’Assessore allo Sport della Regione Lombardia Antonio Rossi e alcuni dei nostri azzurri più conosciuti come Anna Cappellini e Luca Lanotte, Nicole Della Monica e Matteo Guarise e pure Valentina Marchei e Ondrej Hotarek.