IHL – Division I: nella prima gara dei quarti successi per Val Venosta, Dobbiaco, ValpEagle e Wipptal C

Pubblicato il

Tra sabato e domenica sono iniziati i playoff di Italian Hockey League – Division I, con le gare 1 dei quarti di finale al meglio delle 3 sfide. Partiamo da Laces, dove il Val Venosta ha letteralmente distrutto un Real Torino arrivato all’appuntamento con un roster molto corto e dunque impotente di fronte alla corazzata altoatesina. Partita completamente dominata dai venostani, che hanno chiuso sul 5 a 0 il primo periodo, prima di piazzare un doppio parziale di 4 a 0 negli altri due drittel. 13 a 0 il finale in favore del Val Venosta, che ha avuto una tripletta di Pohl, e doppiette per Mair e Wunderer. Sabato prossimo a Torino primo match point per gli arancio-neri per il passaggio in semifinale.

Più sofferto ma comunque vincente anche il debutto del Dobbiaco, che ha sfidato il Feltre nell’unico scontro tra squadre del Girone Est. I veneti sono riusciti a chiudere in vantaggio il primo periodo grazie al gol di Pavlo Sniezhnievskyi al 7.29, ma nel secondo tempo i pusteresi sono passati avanti grazie alla doppietta di Thiefenthaler e al gol di Lanziger. Al 42.14 la parola fine sul match l’ha messa Alverà col 4 a 1 finale. 1 a 0 nella serie per il Dobbiaco.

C’era molta attesa per la ValpEagle, che di fronte a 1300 spettatori si è imposta nel primo match della serie con il Pieve di Cadore. Partenza di fuoco dei piemontesi che dopo 20 minuti si sono portati sul 5 a 0 (Canale, Cordin, Durand Varese (2) e Pozzi), non concedendo praticamente ghiaccio agli ospiti. Nella frazione centrale Gardiol e Pozzi hanno allungato fino al 7 a 0 prima della rete cadorina di Talamini al 38.25, quindi Canale, Gardiol e Cordin hanno firmato le reti del definitivo 10 a 1 di questa gara-1.

Domenica poi c’è stato Chiavenna-Vipiteno: altoatesini che hanno controllato il match sin dal suo inizio, senza mai prendere davvero il largo ma sempre con la testa avanti. Una doppietta di Paul Eisendle nella prima frazione ha dato il 2 a 0 ospite, poi Clementi, ancora Eisendle e Andreotti nei restanti 40 minuti di gioco hanno trovato i gol del 5 a 0 finale. Vipiteno che dunque avrà la possibilità di chiudere i giochi tra le mura amiche domenica prossima.

IHL – Division I – Playoff – Quarti di finale Gara 1 – 9/10 febbraio 2019

AHC Vinschgau Eisfix – HC Real Torino 13-0 (5-0, 4-0, 4-0)
Gol: 0:41 K. Schwienbacher (S. Andergassen, F. Turrin) (1:0), 1:36 A. Pohl (P. Mahlknecht, M. Schwienbacher) (2:0), 2:17 L. Boaretto (S. Andergassen, M. Schwienbacher) (3:0), 11:10 A. Pohl (P. Wunderer, P. Pirri) (4:0), 15:39 F. Nagl (P. Mahlknecht, P. Wunderer) (5:0), 25:06 S. Mair (D. Oberfriniger, P. Wunderer) (6:0), 28:01 P. Wunderer (D. Oberfriniger, P. Wunderer) (7:0), 28:49 P. Wunderer (M. Rier, P. Mahlknecht) (8:0), 29:05 S. Mair (A. Pohl, K. Schwienbacher) (9:0), 46:00 A. Pohl (A. Pohl, K. Schwienbacher) (10:0), 48:43 M. Rier (A. Pohl, K. Schwienbacher) (11:0), 49:15 P. Mahlknecht (A. Pohl, A. Strobl) (12:0), 55:56 A. Klein (A. Pohl, F. Turrin) (13:0)

Penalità: 2-6 (0-2, 0-2, 2-2)
Tiri: 58-19 (18-6, 18-6, 22-7)
Arbitri: M. Bettarini (A. Daprà, S. Ricco)

AHC Toblach Dobbiaco Icebears – HC Feltreghiaccio 4-1 (0-1, 3-0, 1-0)
Gol: 7:29 P. Sniezhnievskyi (0:1, SH1), 22:50 H. Tiefenthaler (L. Crepaz) (1:1), 23:48 P. Lanzinger (T. Trenker) (2:1), 31:23 H. Tiefenthaler (L. Crepaz, B. Obermair) (3:1), 42:14 F. Alverà (M. Profunser, B. Obermair) (4:1)

Penalità: 8-8 (0-2, 2-4, 6-2)
Tiri: 24-15 (10-8, 9-5, 5-2)
Arbitri: A. Lazzeri (F. Da Corte Zandatina, C. Biacoli)
Spettatori: 320

HC ValpEagle – HC Pieve di Cadore 10-1 (5-0, 2-1, 3-0)
Gol: 2:42 P. Canale (A. Silva) (1:0), 6:24 F. Cordin (L. Penna, A. Tura) (2:0, SH1), 7:05 M. Durand Varese (M. Rosso, D. Migliotti) (3:0), 11:54 M. Durand Varese (A. Silva, A. Bertin) (4:0, PP2), 16:57 M. Pozzi (A. Silva, P. Canale) (5:0), 21:23 P. Gardiol (F. Cordin, L. Penna) (6:0), 30:52 M. Pozzi (F. Cordin, L. Penna) (7:0), 38:25 G. Talamini (S. Rapisarda, L. Penna) (7:1, PP1), 40:24 P. Canale (A. Bertin, L. Penna) (8:1), 50:40 P. Gardiol (L. Penna, E. Michelin-salomon) (9:1), 53:20 F. Cordin (A. Tura, E. Michelin-salomon) (10:1)

Penalità: 10-12 (4-6, 4-4, 2-2)
Tiri: 59-18 (23-5, 23-6, 13-7)
Arbitri: N. Basso (M. Scanacapra, S. Vignolo)
Spettatori: 1229

HC Chiavenna – Wipptal Broncos C 0-5 (0-2, 0-1, 0-2)
Gol: 12:06 P. Eisendle (F. Tschimben) (0:1), 15:11 P. Eisendle (F. Tschimben, A. Niccolai) (0:2, PP1), 27:18 J. Clementi (H. Clementi, F. Tschimben) (0:3, PP1), 42:39 P. Eisendle (J. Clementi, F. Tschimben) (0:4), 45:26 D. Andreotti (A. Baier, F. Tschimben) (0:5)

Penalità: 10-6 (6-2, 4-2, 0-2)
Tiri: 15-30 (4-13, 8-6, 3-11)
Arbitri: N. Basso (M. Costa, G. Virgillito)
Spettatori: 307