Nazionale Under 18 Femminile: importante vittoria contro la Danimarca all’overtime

Pubblicato il

Pronto riscatto della Nazionale Under 18 Femminile che nella sua seconda partita ai Mondiali di Divisione I – Gruppo A, conquista i primi punti del torneo iridato ma soprattutto supera la Danimarca per 3:2 all’overtime in un risultato che potrebbe essere molto utile per conquistare il primo e fondamentale obiettivo, cioè quello della permanenza nell’attuale divisione. Dopo due giornate, avanti a punteggio pieno Germania e Slovacchia. Ungheria terza ed Italia quarta. Austria e Danimarca ancora a zero punti. Dopo una giornata di riposo per tutte le formazioni, giovedì l’Italia U18 affronta la Slovacchia che lo scorso anno ad Asiago ha vinto per 5:4 contro la compagine italiana.

L’Italia scende in pista con tutti gli effettivi, compresa Anna Caumo che nella prima gara contro l’Ungheria aveva rimediato una carica finale. In porta si accomoda Carlotta Regine. La formazione italiana è molto decisa, veloce e non lascia ragionare le avversarie. La partenza è fulminea. La prima penalità arriva dopo neanche 32 secondi con la Kristoffersen che deve usare il suo fisico per fermare Aurora Abatangelo. Sul successivo powerplay, l’Italia U18 fa girare bene il disco fino al goal di Rebecca Roccella con un tiro all’incrocio da distanza ravvicinata. La formazione di coach Fedrizzi poi continua il suo momento ma trova uno sbarramento delle danesi per un primo tempo che l’Italia chiude in vantaggio ma senza raccogliere tutto quello che aveva costruito.

Nel secondo tempo la Danimarca pareggia dopo 99 secondi con un tiro da distanza ravvicinata della Dahl che supera Carlotta Regine. Ma l’Italia non si perde d’animo e ristabilisce le distanze poco più tardi con Sara Magnanini con un tiro di rovescio al termine di un’azione tutta di prima. Ma poi da metà periodo la Danimarca guadagna metri di pista grazie a due superiorità. La seconda è quella che serve alle biancorosse per pareggiare con la Kristoffersen per il 2:2 alla fine dei primi 40 minuti. Nel terzo tempo, vista la posta in palio, il gioco è più fisico e le penalità fioccano a ripetizione ma nessuna delle due squadre se ne avvantaggia. L’Italia U18 usufruisce anche di un doppio powerplay per 59 secondi ma non c’è lo spunto vincente. Si va all’overtime dove c’è il passo falso delle danesi che prendono una penalità dopo 41 secondi di supplementare. L’Italia non si lascia scappare la buona occasione e va a segnare in contropiede con Rebecca Roccella che supera l’estremo danese e firma una vittoria importantissima per le Azzurre U18.

Le parole del coach Max Fedrizzi: “Abbiamo giocato molto bene il primo tempo. Poi è stato concesso un po’ troppo alle avversarie nel corso del secondo periodo. Poi nel terzo tempo la squadra è tornata sui livelli del primo. Come sempre il gioco di squadra va bene ma rimane da migliorare lo special team ed in particolare il penalty killing. Come torneo e dopo due giornate, la Germania si presenta con le individualità più forti. Per il resto sembra un torneo equilibrato. Ora ci prepariamo contro la Slovacchia dopo una giornata in cui riordineremo le idee. “

IIHF – MONDIALI 2019 –  UNDER 18 Femminili – Divisione I – Gruppo A – Radenthein – Austria (7/13 gennaio 2019)

Italia – Danimarca 3:2 d.t.s. (1:0; 1:2; 0:0; 1:0)

Marcatori: 01:39 Rebecca Roccella in sup.num. (Greta Niccolai); 21:39 (1:1) Sofie Dahl (Sofia Skriver/Signe Jensen); 24:13 (2:1) Sara Maria Magnanini (Rebecca Roccella/Greta Niccolai); 36:52 (2:2) Emily Kristoffersen in sup. num. (Emma Mathiesen/Sofie Damgaard); 62:48 (3:2) Rebecca Roccella (Eva Maria Grunser) in sup. num.;

Formazione Italia: Carlotta Regine 60:00 (Martina Fedel);  Anna Bertoluzzo – Elisa Innocenti; Eleonora Frigo – Anna Callovini; Alina Kierbacher – Giulia Lauton; Sara Kaneppele; Nicole Kerstich; Lea Mair – Aurora Abatangelo – Eva Maria Grunser; Sara Magnanini – Greta Niccolai – Rebecca Roccella; Anna Caumo; Elena Perathoner; Marta Mazzocchi; Sarah Engele; Head coach: Massimo Fedrizzi;

Tiri in porta: Italia 34 punti – Danimarca 24 tiri

Penalità: Italia 6×2′  – Danimarca 6 x 2′

Calendario e Risultati Mondiali IIHF 2019 – Under 18 Femminili – Divisione I – Gruppo A

7 gennaio
Ungheria – Italia 4:1 (1:1; 1:0; 2:0)
Danimarca – Germania 1:5 (0:4; 1:1; 0:0)
Austria – Slovacchia 0:1 (0:1; 0:0; 0:0)

8 gennaio
Italia – Danimarca 3:2 d.t.s. (1:0; 1:2; 0:0; 1:0)
Slovacchia – Ungheria 3:2 (0:1; 0:1; 3:0)
Germania – Austria 5:0 (0:0; 2:0; 3:0)

10 gennaio
ore 12:30 Germania – Ungheria
ore 16:00 Slovacchia – Italia
ore 19:30 Danimarca – Austria

12 gennaio
ore 12:30 Slovacchia – Danimarca
ore 16:00 Italia – Germania
ore 19:30 Austria – Ungheria

13 gennaio
ore 12:30 Germania – Slovacchia
ore 16:00 Ungheria – Danimarca
ore 19:30 Italia – Austria

Classifica dopo  tre partite 

1) Germania 6 punti (+9)
2) Slovacchia 6 punti (+2)
3) Ungheria 3 punti (+2)
4) Italia 2 punti (-2)
5) Danimarca 1 punto (-5)
6) Austria a 0 punti (-6)

IT – DK IIHF U18 WM

Si ringrazia per le foto la Federazione austriaca OEHV