Pista Lunga: l’Italia a Inzell per il terzo raduno di preparazione

Pubblicato il

Non c’è tregua nella lunga estate che anticipa la prossima stagione del ghiaccio. Da oggi e fino al 4 agosto la nazionale italiana di pista lunga sarà al lavoro sull’anello di Inzell, in Germania, per il terzo raduno di preparazione in vista degli impegni in calendario nell’anno post olimpico. Dopo le prime fatiche di giugno a Piombino e il lavoro a Baselga di Piné a inizio luglio, ha ora così inizio la seconda fase della trasferta in terra tedesca, dove gli azzurri si sono già allenati una settimana, dall8 al 15 luglio, prima di sette giorni di stacco.

Quattordici gli atleti agli ordini dal direttore sportivo e allenatore della Nazionale, Maurizio Marchetto, coadiuvato dai campioni olimpici di Torino 2006, Matteo Anesi ed Enrico Fabris, nello staff tecnico azzurro in qualità di vice allenatori: Francesco Betti (C.P. Piné-Pulinet), Francesca Bettrone (Cosmo Noale Ice), Chiara Cristelli (C.P. Piné-Pulinet), Yvonne Daldossi (C.S. Carabinieri), Gabriele Galli (H20 Varese), Davide Ghiotto (Fiamme Gialle), Andrea Giovannini (Fiamme Gialle), Deborah Grisenti (Cosmo Noale Ice), Federica Maffei (Cosmo Noale Ice), Gloria Malfatti (S.C. Pergine), Michele Malfatti (S.C. Pergine), Jeffrey Rosanelli (S.C. Pergine), Enrico Salino (V.G. Torino) e Alessio Trentini (V.G. Pergine).