Curling, iniziato il campionato Juniores. E le Nazionali azzurre già in raduno a Pinerolo

Pubblicato il

Con ben 25 gare disputate tra Cortina d’Ampezzo e Pinerolo, ha avuto inizio nel week-end l’edizione 2018-2019 del Campionato Italiano Juniores maschile e femminile di curling. Il format, completamente rivisto, prevede un unico girone nazionale con gare di andata e ritorno per consentire una crescita progressiva ed un confronto costante sotto l’attento controllo dello staff tecnico azzurro. Al termine del primo turno si trovano appaiate in testa alla classifica, a 4 punti, il  66 Cortina (Edoardo Alfonsi, Alberto Zisa, Nicolò Zandomenego, Giacomo Colli, Tommaso Menardi), il 3S Luserna femminile (Anna Maria Maurino, Roberta Tosel, Alice Bertolin, Rebecca Dezzani), il Cembra 88 (Luca Rizzolli, Giovanni Gottardi, Alessandro Odorizzi, Mattia Giovannella) e l’Hotel Cavalieri Pinerolo (Fabio Ribotta, Lorenzo Maurino, Giovanni Tosel, Fabrizio Gallo, Davide Forchino).

Il tutto mentre oggi ha preso il via a Pinerolo il raduno delle Nazionali azzurre maschile e femminile, sul ghiaccio per preparare al meglio i prossimi Campionati Europei di Tallin, in Estonia. Questi i convocati: Joel Retornaz (Sporting Club Pinerolo), Amos Mosaner (Aeronautica Militare), Sebastiano Arman (Aeronautica Militare), Simone Gonin (Sporting Club Pinerolo), Fabio Ribotta (Sporting Club Pinerolo),  Stefania Constantini (Curling Club Dolomiti), Federica Ghedina (Curling Club Dolomiti), Angela Romei (3S Luserna), , Veronica Zappone (3S Luserna) ed Elena Dami (Torino 150).