Figura, a Lubiana la 6ª tappa di Junior Grand Prix

Pubblicato il

In programma da domani a Lubiana, in Slovenia, la sesta tappa di Junior Grand Prix 2018-19. Dopo le prime ottime cinque uscite di Bratislava, Linz, Kaunas, Richmond ed Ostrava, caratterizzate da molteplici piazzamenti da top five e top ten, l’Italia torna sul ghiaccio nel sesto appuntamento del circuito internazionale di categoria che mette a confronto i più talentuosi pattinatori del mondo dai 13 ai 19 anni (fino a 21 per le coppie di artistico e di danza). A rappresentare i colori azzurri in questa occasione saranno Lucrezia Beccari (Ice Lab), Gabriele Frangipani (Young Goose Academy) e Nikolaj Memola (Agorà Skating Team) nell’artistico e la coppia formata da Francesca Righi e Aleksei Dubrovin (Ice Lab) nella danza. Se Frangipani, così come Righi-Dubrovin, aveva ottenuto a Kaunas, in settembre, un ottimo ottavo posto all’esordio nel circuito internazionale, Lucrezia Beccari proverà invece a migliorare la 7ª posizione guadagnata nelle due prove sin qui sostenute in carriera. Debutto assoluto in una tappa di Junior Grand Prix invece per il 17enne Memola.

La 22ª edizione di Junior Grand Prix, dopo la Slovenia, toccherà Yerevan (Armenia), ultima tappa del circuito. I migliori sei pattinatori e coppie di ciascuna specialità si affronteranno poi nella finale in programma a Vancouver, in Canada, dal 6 al 9 dicembre. Sul canale Youtube dell’Isu dedicata allo Junior Grand Prix, la possibilità di seguire in streaming tutte le esibizioni.

Questo il programma delle gare:

Giovedì 4 ottobre, ore 14.00 – corto donne / ore 19.15 – corto uomini

Venerdì 5 ottobre, ore 15.00 –rhythm dance / ore 17.35 – libero uomini

Sabato 6 ottobre, ore 12.30 –libero donne / ore 18.15 – libero danza