Pista Lunga, l’Italia Junior giganteggia nella prima tappa di Coppa del Mondo

Pubblicato il

Nuova stagione, vecchie abitudini. Vincenti ovviamente, come ormai ci ha abituato l’Italia degli allenatori Enrico Fabris e Matteo Rigoni. La Nazionale Junior di pista lunga, dopo la stagione trionfale 2017-18, riparte nel segno della continuità e nella prima tappa di Coppa del Mondo a Tomaszów Mazowiecki, in Polonia, fa il pieno di vittorie e piazzamenti. In copertina, tra gli junior, una volta di più ci vanno Francesco Betti (C.P. Pinè-Pulinet) e Laura Peveri (C.P. Pinè-Pulinet): il primo centra un bellissimo terzo posto sui 3000 metri con il tempo di 3’53″33, la seconda conquista il podio con la terza piazza nella Mass Start femminile. Sempre Betti firma anche un 4° posto sui 1500 (1’50″90) e un 5° posto (1’12″29) sui 1000 con la Peveri a un passo dalla top ten sui 3000, undicesima in 4’32″03. Le soddisfazioni azzurre arrivano però poi anche dai neo senior con altri tre grandi podi: Jeffrey Rosanelli (Sporting Club Pergine) trionfa in 36″02 nei 500, Gloria Malfatti (Sporting Club Pergine) si prende il terzo posto (4’25″58) sui 3000 femminili e terzo (1’24″68) è pure il Team Sprint maschile con il trio Betti, Rosanelli e Enrico Salino (Velocisti Ghiaccio Torino). Un inizio fantastico per un futuro sempre più azzurro.