Pista Lunga, Mondiali Allround: Giovannini sfiora la top ten e chiude 11°

Pubblicato il

Si ferma a un passo dalla top ten internazionale la corsa di Andrea Giovannini nell’ultima giornata dei Mondiali Allround di pista lunga. Ad Amsterdam il finanziere pinetano, ieri decimo dopo le due prime prove su 500 e 5000, non è riuscito a recuperare posizioni nella gara dei 1500 metri, terminando 17° in 1’53″63 e dicendo così addio alla possibilità di accedere all’ultima sfida sui 10.000 metri riservata ai primi 8 classificati. Giovannini si ferma così all’11° posto complessivo, in una rassegna iridata comunque positiva per lui ma soprattutto per l’Italia del c.t. Maurizio Marchetto che ieri ha celebrato al femminile l’eccellente 5° posto di Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare). Resta invece nelle retrovie Davide Ghiotto (Cosmo Noale Ice), 23° sia sui 1500 – dove ha tagliato il traguardo con il tempo di 1’57″68 – che in classifica generale.